Apparecchi RITE

Con ricevitore all'interno dell'orecchio

Una delle soluzioni più innovative: vengono indossati dietro il padiglione auricolare: eleganti e discreti.

Mediante un cavo sottile, l'audio viene inviato al ricevitore posizionato all'interno del canale uditivo in prossimità del timpano.
Un piccolo dispositivo o un auricolare sagomato in base all'individuo consente di mantenere in posizione l'altoparlante. 

Micro BTE (Retroauricolari)

Con tubicino sonoro

Hanno dimensioni ridottissime ed alloggiano dietro il padiglione auricolare.

Attraverso un tubicino, l'audio viene trasmesso a un auricolare individuale che si adatta perfettamente all'orecchio. Tali apparecchi dispongono di una batteria di dimensioni maggiori rispetto alle soluzioni RITE e possono includere un amplificatore più grande per una maggiore potenza, adattandosi a persone con gravi perdite dell'udito.

Apparecchi Pretimpanici

Completamente nel canale (CIC)

Gli apparecchi pretimpanici CIC sono quelli più recenti e, in assoluto, i più piccoli. Sono praticamente invisibili.

Si posizionano in profondità nel condotto uditivo

IIC

Invisibile nel canale

Gli apparecchi IIC sono la soluzione audiologica più nuova e discreta. L'apparecchio, infatti, viene posizionato completamente nel condotto uditivo e, una volta indossato, risulta praticamente invisibile dall'esterno.

Apparecchi Open fitting

Gli apparecchi acustici “open fitting” possono essere considerati una variante molto più comoda dei retro auricolari.

La rivoluzione degli open fitting sta proprio nell’avvalersi di auricolari aperti che permettono al suono di entrare liberamente nell’orecchio senza bisogno di occludere il condotto uditivo.

 

Share by: